Benvenuti al Residence Mussini
Cari Ospiti vi ringraziamo per la scelta e siamo lieti di potervi accogliere nel nostro Residence. Vi invitiamo a leggere e rispettare le seguenti regole al fine di trascorrere un piacevole soggiorno.

1. Perchè un regolamento
Il Regolamento del Residence Via Mussini è istituito per garantire a tutti un uniforme, ordinato, sereno e pacifico utilizzo della struttura. Esso ha natura contrattuale tra la Direzione del “Residence Via Mussini” e l’Ospite e, pertanto, la richiesta di soggiornarvi e la successiva accettazione di tale richiesta da parte della Direzione del “Residence Via Mussini” implica l’accettazione totale del presente Regolamento.

2. L’inosservanza del Regolamento
L’inosservanza del Regolamento e delle ulteriori disposizioni della Direzione comporta l’allontanamento dalla Struttura del trasgressore e la relativa segnalazione del fatto a tutte le organizzazioni turistiche nazionali ed internazionali, salvo segnalazione anche alle Pubbliche Autorità nel caso in cui l’inosservanza possa eventualmente far supporre la commissione di un reato.

3. Documenti di identità
I clienti sono tenuti a consegnare al loro arrivo il proprio documento d’identità per il check-in. Successivamente eventuali loro ospiti anche temporanei, dovranno presentarsi con un documento d’identità previa autorizzazione in direzione. E’ ASSOLUTAMENTE VIETATO FAR PERNOTTARE IN STANZA PERSONE CHE NON SIANO STATE REGISTRATE DAL PERSONALE AUTORIZZATO.

4. Quando non accettiamo un Cliente
Potrà essere negato l’accesso all’immobile al Cliente nelle seguenti ipotesi: mancanza di documenti di identità; sostituzione o aumento del numero di persone; mancato versamento del saldo e del deposito cauzionale; comportamento contrastante con le fondamentali norme di educazione civile. L’immediato allontanamento comporterà la perdita da parte del Cliente delle somme già versate.

5. Check in e check out
Gli orari di arrivo (check in), sono stabiliti tra le 17:00 e le 20:00. Saranno tollerati brevi ritardi se segnalati per tempo. In caso di omesso avviso di ritardo da parte del cliente sarà addebitata la somma di € 50,00 a titolo di penale. La riconsegna (check out) dovrà avvenire entro e non oltre le ore 11:00 del giorno previsto per la partenza. La riconsegna della stanza in orari diversi da quelli indicati, dovrà essere preventivamente subordinata all’accettazione della Direzione. In caso di mancata riconsegna entro tale orario sarà addebitata una penale dall’importo pari alla tariffa giornaliera della stanza occupata. La perdita o la rottura di ogni chiave/pass-partou comporta il pagamento di € 30,00 a titolo di penale.

6. Cancello esterno
Il cancello d’entrata per le auto rimane chiuso per motivi di sicurezza dalle ore 23.00 fino alle ore 8.00 mentre il silenzio notturno vige dalle ore 23.00 alle ore 7.00. Ogni appartamento ha a disposizione un solo posto auto.

7. Segnalazione guasti e/o reclami
Gli immobili locati sono forniti di dotazioni ed accessori. Tutti gli immobili sono forniti di un set biancheria da cucina, camera e bagno. Il cliente ha l’obbligo di segnalare tempestivamente eventuali guasti o disservizi e la Direzione si impegna ad effettuare le riparazioni necessarie nel più breve tempo possibile. La Direzione si riserva di accedere negli appartamenti, previa verifica della presenza del cliente per effettuare operazioni di manutenzioni straordinarie o risolvere eventuali emergenze anche senza autorizzazione. In ogni caso eventuali reclami vanno segnalati immediatamente e comunque al massimo entro 48 ore dal loro verificarsi. Ogni reclamo segnalato al termine o dopo la partenza non verrà preso in considerazione.

8. Norme per la sicurezza del Residence
Nella gestione dell’alloggio, particolare attenzione dovrà essere prestata a: chiusura dei rubinetti apparecchi idrico-sanitari, spegnimento luci ed apparecchiature elettriche quando si esce dall’alloggio, uso corretto di prese elettriche, utilizzo cappa aspirante durante la cottura dei cibi.

9. Furti e oggetti incustoditi
La Direzione non è in alcun modo responsabile di eventuali furti o danneggiamenti di beni/valori dell’ospite solo perché avvenuti all’interno dell’alloggio locato o nelle aree pertinenti lo stesso. La Direzione non risponde per oggetti incustoditi all’interno della proprietà.

10. DIVIETO DI FUMARE
In tutte le aree interne dell’albergo comprese le camere è assolutamente VIETATO FUMARE (art.51 legge 3 del 16/01/03). Agli ospiti si richiede gentilmente di usufruire delle aree esterne all’albergo per poter fumare (nello specifico, dei balconi adiacenti l’area comune).